MENU

Distinguersi

L’unica coltura di cui seguiamo tutta la filiera è il Luppolo.

L’imprenditorialità e la creatività ereditata dai nostri genitori e la voglia e la capacità di voler diversificare il reddito agricolo ci ha spinto a fare delle scelte imprenditoriali non ancora ben delineati nei mercati italiani.

Distinguersi

Il mercato del luppolo in Italia è in espansione: i birrifici italiani hanno sempre acquistato i luppoli dall’estero in quanto in Italia non c’era. Di conseguenza il mercato italiano è aperto e offre un’enorme possibilità per essere percorso. Allo stesso modo è da costruire: oltre a coltivare e produrre un buon luppolo che per caratteristiche deve essere confrontabile con quello estero (delle stesse varietà) occorre affrontare il mercato e creare fiducia nei mastri birrai.

Così dopo ricerche e prove in campo e formazione con tecnici agronomi italiani ed europei ci siamo approcciate a questa nuova coltura sulla quale abbiamo costruito una intera filiera, dalla coltivazione alla vendita diretta del prodotto.

Il nostro babbo ci ha insegnato che è sempre meglio avere più possibilità di reddito e quindi, oltre ai tanti prodotti agricoli che facciamo, ci siamo approcciate al luppolo in maniera diversificata realizzando oltre al luppolo in fiore per i birrifici anche prodotti a base del nostro luppolo che vanno dall’olio essenziale per aromatizzare gli alimenti, alla birra che viene prodotta al 100% con il nostro luppolo. Abbiamo creato un brand e una serie di prodotti dei quali ci occupiamo in toto della ricerca e sviluppo, ricerca di partner e vendita.

La Società Bellavista della Sorelle Nati è fondatrice della Cooperativa Luppoli insieme ad altre aziende del territorio